Articolo

Aiuto Echinopsis con base marron

La rubrica dei consigli

Marilena mi scrive una mail per chiedere consigli sulla sua Echinopsis:

 

"Ciao. Già comprato con la base marroncina questa estate 2022. Tenuta all'aperto sino a novembre. Poi ho avuto il timore che il vento portasse via il vasetto, 10 cm di altezza vaso e pianta compresa. Ora in casa ha luce solare da lampadina. Poche gocce di acqua. Il vasetto è sempre molto leggero. Ora ha questo marrone che la sta ricoprendolo e quei puntini bianchi sulla parte ancora verde.. ho trovato il tuo sito... Ho letto alcuni consigli... ho fotografato la mia piccola echinopsis sub denudata malata. ... Aspetto da te un consiglio. Grazie "

 

I miei consigli:

Ciao Marilena, grazie di avermi scritto.

Dalle foto noto  diversi problemi ma andiamo con ordine.

I puntini bianchi sono cocciniglia, un parassita che colpisce spesso le piante grasse. Se sul sito cerchi la parola Cocciniglia trovi in dettaglio di cosa si tratta e come curarla. Inutile quindi dilungarmi qui.

Per quanto riguarda la suberificazione, cioè il fatto che alla base la pianta sta lignificando, un poco é naturale che avvenga ma nel tuo caso é amplificato dal fatto che la pianta é sofferente e sta cercando di difendersi.

Se é in casa a temperature minime superiori ai 10 gradi ti consiglio di svasarla completamente ripulendo bene tutte le radici dalla terra vecchia. Mettila a bagno 10minuti in acqua e insetticida oppure con spazzolino alcool e sapone leva via tutti i puntini bianchi. Lascia asciugare per qualche giorno e rinvasa in terra nuova per cactus.

Il fatto di dare poca acqua é un falso mito da sfatare. Le piante grasse vanno annaffiate abbondantemente ma molto di rado (e solo se completamente asciutte). Meglio ancora se l'innaffiatura avviene dal basso per capillarità . Questo lo si può fare riempendo un sottovaso con pochi cm d'acqua e lasciando bere la pianta per alcuni minuti da sotto. In base al tipo di terriccio impiegherà più o meno tempo. Un terriccio areato e ben drenante solitamente non impiega più di 4/5minuti a bagnarsi completamente.

Questo però non é il momento adatto per riprendere le bagnate perché é il periodo più freddo dell'anno con poche ore di luce e le piante sono ancora a riposo.

Purtroppo la lampadina non copre tutto lo spettro di cui ha bisogno quindi meglio trovarle una posizione luminosa dietro una finestra a sud e possibilmente in un luogo areato e vedrai che si riprenderá.

Spero di esserti stato sufficientemente d'aiuto. Non disperare, continua a seguirmi per trattare al meglio le tue piante. Buona coltivazione!

 

 

Screenshot_20230123_190719_Gmail.jpg Screenshot_20230123_190700_Gmail.jpg

Articoli | 23-01-23 19:10 | Visite: 780

Commenta prima degli altri!

« Indietro  | 777 di 882 | Avanti »