News

Coryphantha elephantidens

La pianta della settimana. La scheda

Famiglia : Cactaceae

Nome scientifico: Coryphantha elephantidens (Lemaire 1838) Lemaire 1868 ssp. elephantidens

Origine : Messico (Michoacan)

Sinonimi : Cactus elephantidens, Echinocactus elephantidens, Mammillaria elephantidens Shumann In: Chiavi Monogr. CACT. 43, 1903, Coryphantha elephantipes ssp. bumamma (Ehrenberg) Dicht & A. Lüthy In: Cact. Syst. Init. 11:14, 2001., Mammillaria recurvispina, Coryphantha sulcolanata, Cactus sulcolanatus, Echinocactus sulcolanatus, Mammillaria sulcolanata, Mammillaria retusa, Coryphantha recurvispina, Cactus recurvispinus, Coryphantha garessii, Coryphantha greenwoodii
Origine : Messico (Michoacan)

Descrizione: Grande cactus globosa o leggermente depresso all'apice, spesso forma gruppi, ogni pianta raggiunge sino a 18 centimetri di diametro, ha 20-30 tubercoli molto grandi  (60) mm di larghezza, arrotondati nella parte superiore, pentagonali alla base, il tubercoli all'ascella sono lanosi. Spine: I tubercoli hanno 5-8  spine radiali, lunghe 18-26 mm leggermente ricurve, vicine al corpo. Fiori: grandi 6-7,5 cm di colore rosa (o giallo) sono prodotti dalla tarda estate all'autunno. I frutti sono lunghi ( 4 cm, 1 cm di diametro)

Coltivazione:  Pieno sole o ombra leggera in estate. Acqua con parsimonia, tenere asciutto in inverno. Ha bisogno di un buon drenaggio. Tolleranza al gelo: -3 °C ma solo per brevi periodi.

Propagazione: facile staccando i polloni o per seme.

Coryphantha_elephantidens_360.jpg Coryphantha_elephantidens_bud.jpg Coryphantha_elephantidens_fl_810.jpg

News | 06-04-2013 10:23 | Autore: Admin | Visite: 4705

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

11-07-2016 Il genere Coryphantha

26-09-2015 Coryphantha werdermannii

« Precedente | Articolo 60 di 598 | Successivo »