Articolo

Aloe juvenna

La pianta della settimana. Scheda tecnica.

Famiglia : Asphodelaceae (circa 500 specie)

Genere: Aloe

Specie: juvenna

Nome scientifico : Aloe juvenna   P. Brandham & S. Carter

Origine :  Kenia

Nomi comuni inglesi: Tiger Tooth Aloe (dente di tigre)

Etimologia : Aloe deriva dall'arabo alloeh, che é il nome con cui vengono chiamate le piante di questo genere. La specie ha una origibe curiosa, pare che derivi da un'errata lettura di un'etichetta su una pianta coltivata che diceva trattarsi probabilmente di una iuvenes forma, una forma giovanile.

DescrizioneA. juvenna è succulenta abbastanza comune in coltivazione cresce in cespi di fusti eretti formati da piccole rosette con foglie appuntite dalla base.

Le foglie sono di colore verde brillante con macchie verdi più chiare sulla superficie. Le foglie sono carnose, lunghe e strette, triangolari, di colore verde, screziate di macchie bianche ed i margini dentellati.

Le foglie diventano di un bronzo brunastro a partire dalle punte sotto il caldo sole estivo o con il freddo.

Fiorisce in estate su steli floreali alti fino a 20/30 cm. I fiori sono rosso aranciato a forma di campana allungata di circa 3cm.

Coltivazionenecessita di ombra leggera in estate ma buona luminosità per mantenere un aspetto compatto. Innaffiare regolarmente dalla primavera all'autunno quando il terriccio si asciuga. Mantenere invece asciutto in inverno. Usare terriccio con un buon drenaggio. Cresce molto meglio all'aperto in primavera e in estate, è perfetto anche per il davanzale luminoso o per un giardino roccioso nelle regioni con inverni non troppo rigidi. Tollera brevi gelate ma solo se completamente asciutta.

Riproduzione: per talea di fusti in primavera

Screenshot_20230603_060147_Instagram.jpg Screenshot_20230603_060607_Instagram.jpg

Articoli | 03-06-23 06:06 | Visite: 1K

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

« Indietro  | 808 di 906 | Avanti »