Articolo

Cactus con macchie nere

La rubrica dei consigli

Mi scrive Manuela una mail a info@unsitodelcactus.it

"Buongiorno, vorrei un consiglio per un problema alla mia pianta grassa, vi allego foto. Grazie mille"

 

La mia risposta:

Ciao Manuela,

grazie di avermi scritto.

Purtroppo si tratta di malattia fungina in stato avanzato, dovuta probabilmente da errata coltivazione (troppa acqua, terriccio troppo ricco o concimazioni troppo azotate).

Azzarderei trattarsi di oidio (mal bianco) per la polvere biancastra che si è formata sulle macchie nere (da qui il nome comune del fungo).

Per provare a salvare le tue echinopsis, anche se mi pare troppo tardi, ripulendo tutta la vecchia terra e con un coltello disinfettato asportare tutte le parti nere sino ad arrivare alla polpa completamente sana. Fai presto altrimenti in pochi giorni si propagherà al resto della pianta.

Oramai per queste tipologie di funghi non ci sono prodotti in libera vendita per uso hobbystico, quindi potrai trattare i tagli solo con prodotti a base rame o cannella in polvere.

Ti rimando alla pagina dedicata alle malattie per ulteriori dettagli

Buona fortuna.  Tienimi aggiornato.

IMG_20230911_125435_239.jpg

Articoli | 18-09-23 11:05 | Visite: 477

Commenta prima degli altri!

« Indietro  | 828 di 906 | Avanti »