Articolo

Mammillaria karwinskiana

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia: Cactaceae

Genere: Mammillaria

Specie: karwinskiana

Etimologia: Il nome del genere è dato per via dei tubercoli simili a mammelle. In mome della specie deriva da Wilhelm Friedrich von Karwinski auf Karwin (1780-1855), esploratore della flora dell'America tropicale (Brasile, Messico)

Origine: Guatemala e Messico (Chiapas, Colima, Guerrero, Oaxaca, Morelos, Michoacán e Puebla).

Habitat: vive tra i 150 - 2100 metri sopra il livello del mare nelle foreste tropicali.

Descrizione: è un cactus dall'aspetto globoso, solitario, accestisce solo dopo tanti anni oppure forma più apici dicotomicamente,  è caratterizzato da mammelle lanugginose color crema nell'apice. Sono riconosciute tre sottospecie: ssp. beiselii;  ssp. collinsii; ssp. nejapensis (RTCraig e EY Dawson) DRHunt.

Il fusto come dettoda giovane è globoso poi cilindrico, epidermide da blu-verde a verde scuro, raggiunge 12 cm di diametro e 8-20 cm di altezza. Il fusto ha lattice. L'apice è molto lanoso, con ciuffi di pelo bianco e lunghe setole bianche. I tubercoli sono piramidali, disposti a spirale. Le spine radiali sono di solito 6, dritte o poco ricurve, color crema con punta marrone, sono lunghe 4 max 30 mm. Non ha spina centrale.

A inizio primavera fiorisce con la classica disposizione a corona nell'anello dell'anno precedente, i fiori hanno forma di imbuto, vanno dal bianco crema al giallo con venature centrali violacee, sono lunghi fino a 25 mm e 15 mm di diametro. 

Coltivazione: è una specie facile da coltivare soprattutto nei nostri climi. Non cresce velocemente. Innaffiare dalla primavera all'autunno solo quando asciutta. Anche se non richiede terricci particolari sempre meglio un terriccio drenante che asciughi rapidamente per prevenire problemi al colletto. Ha bisogno di luce intensa per rimanere compatta ed avere una bella lanuggine folta. In estate riparare dal sole cocente pomeridiano. Tende a diventare giallastro in condizioni di luce intensa, il che favorisce la fioritura e la produzione di lana e spine,
Resiste a brevi gelate se completamente asciutta. .

Propagazione: semina perchè solitamente solitaria.

 

Nella splendida foto tratta da Instagram di dr.cactus_man la ssp. nejapensis

Mammillaria_karwinskiana_ssp._nejapensis.JPG

Articoli | 02-10-23 10:56 | Visite: 378

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

« Indietro  | 833 di 883 | Avanti »