Articolo

Agave desmetiana

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia : Agavacee (Asparagaceae)

Genere: Agave

Specie: desmetiana

Nome scientifico :  Agave desmetiana hort. ex Baker, Gard. Chron. n.s., 7: 621 (1877)

Origine :  originaria di Sinaloa, in Messico

Etimologia : il nome del genere deriva dal greco agavos (magnifico) per via dell'enorme stelo del fiore. La specie venne data in onore di Luis de Smet (1813-1887), orticultore e vivaista, influente membro della Reale Società d'Agricoltura del Belgio. La specie potrebbe essere un'antica cultivar, forse derivata da A. sisalana o A. kewensis Jacobi

Sinonimi : Agave desmettiana, Agave regeliana  Jacobi

Descrizione: Panta ornamentale abbastanza comune che può raggiungere sino a 1m di diametro. Le foglie sono carnose e di un bel verde pisello. I margini delle foglie presentano piccole protuberanze ma non sono pericolose.  La sottospecie variegata ha bordi giallo oro brillante su foglie carnose arcuate che creano un'elegante rosetta Queste piante fioriscono solo una volta tra gli 8 e i 10 anni. Il gambo del fiore si alza dal centro di una rosetta e può raggiungere oltre 2 metri di altezza. I fiori giallo pallido sbocciano in grappoli in primavera e all'inizio dell'estate.

Frutto: il frutto è una capsula bruna ovale lunga 4-6 cm. I semi sono piatti, neri e triangolari.

Coltivazione: è facile da coltivare e si adatta bene al clima mediterraneo anche in piena terra o in giardini rocciosi. Puo' essere coltivata anche in vasi capienti ma la crescita sarà più contenuta. L'importante è comunque garantirgli almeno qualche ora di luce diretta. Ha una crescita medio lenta, anche per questo è ideale per giardini rocciosi all'aperto. Bagnare abbondantemente dalla primavera all'autunno ma lasciare asciugare sempre tra un'annaffiatura e l'altra. In genere è sufficiente annaffiare ogni settimana o ogni due settimane ma anche più spesso se è in pieno sole. Se coltivate in vaso, assicuratevi di non eccedere con l'acqua. L'irrigazione eccessiva farà marcire le radici. 

Propagazione: staccando i tanti germogli basali dalle piante adulte.

Altre foto da Google

Nelle foto sotto la mia A. desmettiana variegata nel giardino roccioso all'aperto

2adbae86-5a8b-4425-9ec3-50dad7dafc8d.jpg 807487b5-d7d6-48ff-9b48-88d62a777fa7.jpg

Articoli | 03-05-24 10:06 | Visite: 130

Un’agave che mi è sempre piaciuta per la forma delle due foglie. Leggo però che è poco rustica. Ti risulta?

Commento del 05-05-2024 00:22 di Utente Non Registrato

Da me nel sul Sardegna sta resistendo bene all'aperto, in piena terra e senza protezioni. Le gelate qui però si contano sulle dita di una mano.

Commento del 05-05-2024 11:06 di Sergio

Ti potrebbe interessare anche:

« Indietro  | 909 di 925 | Avanti »