Articolo

Gymnocalycium saglionis spacciato?

La rubrica dei consigli

Oggi vi riporto l'esperienza (positiva) di un amico che mi ha postato l'evoluzione di un suo bel esemplare di Gymnocalycium, probabilmente saglionis, anche se l'identificazione è incerta per via della spinagione.

La sua pianta nel 2020 presentava fa diverse macchie arancioni su più tubercoli, ed evidenti segni di avvizzimento. Dopo una mirata pulizia delle radici dalla vecchia terra, rinvaso con substrato corretto, la giusta esposizioni e corrette irrigazioni ecco il risultato a 4 anni di distanza. Ottimo direi!

Grazie a Massimo che ha voluto condividere la sua esperienza!  

567af184-c0c8-4752-8c94-c8aefdeda742.jpg f6d84541-e14f-4574-b46d-3e8cac6886e9.jpg ddb85c2f-0592-4b7b-8dfa-99b58d147dd4.jpg

Articoli | 28-05-24 17:23 | Visite: 100

Commenta prima degli altri!

« Indietro  | 919 di 925 | Avanti »