Articolo

Suggerimento per trapianto

La rubrica dei consigli

Mi scrive Alberto sul mio profilo Instagram:

Buongiorno, ho qualche problema con alcuni insetti che sono comparsi sulle mie piante grasse, visto che non ne ho molte, piuttosto che utilizzare un nuovo insetticida, ho fatto un intervento radicale! Ho svasato le piante, lavato le radici sotto acqua corrente, ho lasciato asciugare e ho rinvasato con nuovo terriccio. Ovviamente le radici sono alquanto stressate e danneggiate, tra quanti giorni posso bagnare? Grazie e buona giornata!

 

Ciao Alberto, l'ideale sarebbe ripulire le radici dalla vecchia terra e lasciarle asciugare all'aria almeno qualche giorno (in estate sono sufficienti 2/3 giorni) prima di rinvasare. Vanno lasciate all'aria e in ombra (non al sole). Questo favorisce la cicatrizzazione, in assenza di patogeni del terreno, che anche se si è stati delicati nelle operazioni inevitabilmente qualche ferita si è creata. 

Una volta travasata in nuovo terriccio è meglio aspettare almeno una settimana / 10 giorni prima di bagnare. Diverso il discorso per i giovani semenzali che gradiscono il trapianto su substrato leggermente umido.

 

10524e9d-a554-4e70-a582-9cfef7da4dc3.jpg Screenshot_20240711_061503_Gallery.jpg

Articoli | 09-07-24 10:54 | Visite: 90

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

« Indietro  | 933 di 935 | Avanti »