Articolo

Echinopsis cv Haku-jo Maru

La pianta della settimana. leggi la scheda.

Famiglia: Cactaceae

Genere: Echinopsis

Etimologia: Etimologia: la specie deriva dal greco ἐχῖνος echînos riccio, porcospino, riccio di mare e ὄψις ópsis aspetto, somiglianza: simile a un riccio. 

Nome scientifico: Echinopsis ibridi-cv. Haku-jo Maru

Origine: cultivar prodotta in vivaio

Descrizione: Questa cultivar giapponese ha una costolatura molto particolare. Le areole lanose sulle costole formano una linea. I fiori come molti altri Echinopsis ibridi sono lunghi e a tromba bianchi e profumati.


Coltivazione: E 'una pianta abbastanza facile da coltivare, sia innestato sia su proprie radici. Durante l'estate è meglio tenere le piante all'aperto, con temperature oltre 30 C senza alcun danno alla pianta. Vanno a riposo d'inverno quando dovrebbero essere tenute quasi completamente asciutto. Da marzo in poi la pianta comincerà a crescere e l'irrigazione deve essere aumentata gradualmente fino a fine maggio, quando sarà in piena crescita.
Durante la stagione calda, potrebbe essere necessario innaffiare le piante più frequentemente. Entro ottobre si dovrebbe di nuovo passare al regime invernale.
Ha Bisogno di pieno sole evitando solo le più calde ore del giorno, se mantenute troppo in ombra possono diventare eccessivamente rigogliose e verdi e potrebbe essere soggette a marcire a causa di sovra-irrigazione.

Propagazione: da moltiplicazione vegetativa con innesto o talea, Emettono polloniche possono essere staccati e piantati subito, emetteranno facilmente nuove radici.

89b.jpg 899.jpg

Articoli | 18-02-15 06:54 | Visite: 8K

Sempre interessanti .vi trovo al top

Commento del 27-09-2022 23:19 di Utente Non Registrato

« Indietro  | 181 di 925 | Avanti »