News

Echinocereus knippelianus

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia : Cactaceae

Nome scientifico :   Echinocereus knippelianus

Origine : Messico, Sierra Madre Oriental Monti (Coahuila, Nuevo Leon) ad oltre 2200 m di altitudine.

Habitat: Questo cactus di alta montagna si trova quasi sempre all'ombradelle rocce o dei pini

Sinonimi :  Echinocereus liebnerianus , Echinocereus inermis, Cereus knippelianus, Echinocereus knippelianus var. kruegeri, Echinocereus knippelianus var. reyesii

Descrizione: quasi sempre solitario globoso leggermente appiattita all'apice, di colore verde scuro con le coste leggermente più chiare, alti fino a 10 cm e 8 cm di diametro . Costole: 5-7 costole, sia tubercolato o leggermente ondulate, separate da ampi solchi . Areole: Piccole con feltro biancastro distanti 5 millimetri.
Spine: senza spina centrale,  sono presenti da 1 a 3 spine radiali gialle sottili, lunghe da 3 a 15 millimetri. fiori: rosa o bianchi a forma di imbuto, lunghi d 2 a 5cm , fino a 6 cm di diametro , fiorisce in primavera/estate.  Frutti: verdi

Radice: spessa e tuberosa che tira la pianta sotto terra per evitare il sole caldo.

Coltivazione: In coltivazione E. knippellianus è una pianta abbastanza facile e fiorisce regolarmente se forniamo un adeguato periodo di riposo invernale. E' sensibile a ristagni d'acqua per questo necessita di un buon drenaggio. Richiede esposizione in pieno solo ma sarebbe meglio ripararlo in estate dal caldo sole pomeridiono. Fertilizzare con mezza dose rispetto quella riportata in etichetta. Tenere asciutto il terriccio in inverno anche se molto resistente al freddo, sino a -12°C o meno per brevi periodi di tempo.

Propagazione: da seme 

 

Principali differenze tra le varietà di Echinopsis knippelianus:

E. knippelianus: corpo verde sferico e paffuto, grande radice a fittone, spine ispide. Fiori rosa ai lati;
E. knippelianus v krugeri: corpo più piccolo, morbidi aculei irti, fiori biancastri più scuri al centro;
E. knippelianus v reyesii: corpo verde, spine rigide. fiori rosa più scuri al centro.

echinocereus_knippelianus_v_reiesii.jpg ereusknippelianusreyesiiL1237A-vi.jpg

Sab 15 Febbraio 2014 alle 7:55 | Autore: Sergio | Visite: 4157

Commenta prima degli altri!

« Precedente | Articolo 73 di 434 | Successivo »