Articolo

Kalanchoe beharensis

La pianta della settimana. Scheda tecnica

NOME SCIENTIFICO: Kalanchoe beharensis

 

FAMIGLIA: Crassulaceae

 

NOME COMUNE: orecchia di elefante

 

Etimologia: il nome del genere deriva da kalan-chowi o kalan chauhuy che cade e si sviluppa, nome vernacolare cinese per una specie appartenente a questo genere. La specie deriva dal luogo d'origine: località di Behaar nel Madagascar meridionale.

 

HABITAT: Originaria delle regioni meridionali del MadagascarLa Kalanchoe beharensis si presenta come arbusto perenne dal fusto eretto e non ramificato che può raggiungere oltre tre metri. In coltivazione però raramente raggiunge una altezza superiore al metro.

 

Descrizione: Questa crassulacea è nota soprattutto con il nome comune di orecchia d’elefante per via delle sue grandi foglie grigie e triangolari la cui forma ricorda quelle delle orecchie degli elefanti.  Le foglie possono raggiungere una lunghezza di venti centimetri, spesso sotto la foglia presentano rugosità più o meno evidenti con peli che al sole donano loro un aspetto rossiccio in contrasto con il verde della pagina inferiore; le foglie giovani e le infiorescenze, invece, sono di colore rosso.

 

Fiori: i fiori della Kalanchoe beharensis, sono di medie dimensioni e di colore viola all’interno e giallo all’esterno e spuntano alla fine dell’inverno.

 

Coltivazione: La coltivazione è semplice, non richiede accorgimenti o terricci particolari. Può essere coltivata anche in piena terra nelle zone più miti o in vasi abbastanza grandi per ripararla in inverno ad almeno 5°C o quando inizia a perdere tutte le foglie. Aspettare che il terreno si asciughi tra una annaffiatura e l'altra.

 

Propagazione: Semplice per talea di foglia, in primavera tagliare una grande foglia dalla pianta che si vuole riprodurre, interrarla solo leggermente (pochi mm) in un substrato molto poroso (ad esempio 50%sabbia e %0% perlite) e mantenere solo leggermente umido. trapiantare solo dopo che la vecchia foglia si seccherà.

 

Kalanchoe_beharensis.JPG kalanchoe_beharensis_fang_02.jpg

Articoli | 07-01-19 14:53 | Visite: 19K

Le foglie colpite da ruggine si devono tagliare come?

Commento del 11-11-2021 12:55 di Utente Non Registrato

Con una forbice sanificata.

Commento del 15-11-2021 07:05 di Sergio

Che temperature preferisce?

Commento del 03-03-2023 17:06 di Utente Non Registrato

Inizia a soffrire a 5C

Commento del 06-03-2023 06:54 di Sergio

Ti potrebbe interessare anche:

« Indietro | 466 di 825 | Avanti »