Articolo

Cereus forbesii "spiralis"

La pianta della settimana, scheda tecnica.

 

Famiglia : Cactaceae

Genere: Cereus

Sinonimi :  Cereus forbesii var. spiraliforme, Cereus peruvianus spiralis, Cereus peruvianous tortulosus

Nomi Comuni: Twisted Cereus

Descrizione: Alcuni rami della pianta originale sono stati importati in Europa intorno al 1980. Il clone originale è caratterizzato da un fusto grigio ricoperto da una fitta pruina con spine corte. Oggi però quasi tutti gli esemplari in commercio sono cresciuti da sementi ibride derivate da impollinazioni incrociate con Cereus peruvianus quindi assume colorazioni sul blu-verde scuro con spine lunghe. Da giovane le costolatire sono dritte poi quando raggiunge 10cm circa di altezza inizia a sviluppare le caratteristiche spirali.

 

Coltivazione: I Cereus forbesii sono facili da coltivare, bisogna fare attenzione solo alle gelate. Non tollerano infatti temperature sotto i -2 °C). Hanno bisogno di un mix di terreno ben drenato. Acqua regolarmente in estate, ma lasciare asciugare completamente prima di annaffiare nuovamente. Durante i mesi invernali dovrebbero esser tenuti all'asciutto. Crescono rapidamente ma hanno bisogno di molto spazio per le loro radici. Il rinvaso va effettuato ogni due anni. Esposizione: Ombra alta da giovane, pieno sole dopo.

 

Propagazione: per talea in primavera, lasciar asciugare bene il taglio. Poi ripiantare in terreno fresco e tenere sempre leggermente umido sino a completa radicazione. Si puoò propagare anche da seme, i semi germinano in 14 -28 giorni a 25°C.

 
 
cereus_forbesii-g.jpg cereusforbsp.JPG

Articoli | 14-04-18 07:26 | Visite: 30K

bellissima!

Commento del 22-03-2016 20:07 di Utente Non Registrato

quando comincia a fiorire in eta adulta

Commento del 13-06-2016 07:16 di Utente Non Registrato

il mio cereus sembra si sia raggrinzendo, ha perso corposità. Che cause ci possono essere?

Commento del 21-04-2019 16:40 di Utente Non Registrato

Ciao. Il mio cereus spiralis alla base e’ rimasto molto piccolo. Inoltre vedo che tende ad incurvare nonostante cerchi regolarmente di orientarlo verso il sole

Commento del 14-11-2020 20:58 di Utente Non Registrato

è una pianta sofferente in vaso, cresce meglio in piena terra, in primavera trapiantalo in un bel vaso con terriccio drenante ma fertile e fertilizza dalla seconda irrigazione

Commento del 15-11-2020 08:42 di Sergio

Il mio cereus spirale, Cornelio

Commento del 07-11-2022 17:52 di Utente Non Registrato

Il mio versus Alitalia alla base presenta qualche macchia scura ,e più su macchie piccole nere ,non è molle, cosa può essere? Grazie

Commento del 07-11-2022 17:54 di Utente Non Registrato

Ciao Cornelio, difficile fare diagnosi senza foto, probabilmente malattia fungina. trattalo con fungicida rameico e osserva che le macchie non si ingrandiscano

Commento del 08-11-2022 16:54 di Sergio

Ciao. Il mio cereus spiralis alla base e’ rimasto molto piccolo. Inoltre vedo che tende ad incurvare nonostante cerchi regolarmente di orientarlo verso il sole

Commento del 01-01-2023 22:10 di Utente Non Registrato

Ciao, in realtá é il suo portamento naturale, quindi per quanto cerchiamo di raddrizzarli tenderà sempre a non essere perfettamente colonnare

Commento del 02-01-2023 11:23 di Sergio

Il mio spirali sta perdendo il suo colore verde, aggiungo foto, grazie

Commento del 14-02-2023 08:58 di Utente Non Registrato

il mio è cresciuto bene fino adesso, ora alla punta sta crescendo in maniera anomala, sembra stia crestando.

Commento del 18-09-2023 16:56 di Barbara

Ti potrebbe interessare anche:

« Indietro  | 398 di 905 | Avanti »