Articolo

Albuca spiralis

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia : Hyacinthaceae

Genere: Albuca

Nome scientifico :  Albuca spiralis

Etimologia: il nome del genere deriva dal latino albus dal fatto che la prima specie descritte portavano fiori bianchi. Spiralis per via delle spirali che forma.

Nome comune : Albuca ‘Frizzle Sizzle’, Pianta elicottero, pianta cavatappi

Sinonimi : Falconera spiralis, Albuca viridiflora, Ornithogalum circinatum, Ornithogalum volutare.

Origine : Sudafrica

Habitat: Cresce in vaste zone del d'africa ad una altitudine tra 60 e 2000 metri sul livello del mare.

Descrizione: è un piccola succulenta bulbosa interessante per via del fogliame spiralato e anche per la fioritura. La forma più o meno a spirale dipende dal clone. Alcune ce l'hanno molto pronunciato altre meno. I fiori sono di colore verde con margini giallo pallido, profumano di burro e vaniglia soprattutto nelle giornate di sole. Da noi il periodo di crescita è autunno/inverno. Il fusto è ovoidale a forma di lampadina rovesciata. In habitat, il bulbo cresce fino a un massimo di circa 3 cm di lunghezza, in coltivazione arriva sino a 5 cm. E' di color verde/grigio, carnoso, col tempo tente a squamarsi. La radice è fibrosa. Dal bulbo escono sino a 20 foglie filiformi verdi, lunghe circa 15cm e largo appena uno o due mm, spiralate in cima. Le foglie si seccano competamente in estate.

Coltivazione:  Non è facilissima da coltivare. Normalmente si tratta di una specie a crescita invernale dormiente quindi in estate. Per questo dovrebbe essere mantenuta quasi asciutta in estate, o comunque limitare e diradare molto le irrigazioni proprio per evitare che marcisca. Quando non ha foglie é a riposo e non andrebbe bagnata.
Io lascio che sia lei a dettarmi i tempi osservando i suoi cicli vegetativi. Solitamente riprendo le irrigazioni in tarda estate/autunno quando inizano a spuntare le nuove foglie e le sospendo nuovamente quando la minima scende stabilmente sotto i 10 gradi oppure dopo la fioritura quando le foglie seccano.
Predilige luoghi asciutti, esposizione molto luminosa ma non sole diretto sopratutto in estate. Si è notato che inverni rigidi favoriscono l'arricciamento delle foglie che invece in inverni caldi risultavano più dritte.
Coltivare in mix di terreno sabbioso e ben drenante. Se asciutta resiste bene a brevi gelate ma non a meno di -7gradi °C


Propagazione: Più facile per divisione che per seme anche se germinano facilmente. 


Foto da Google immagini:

2683af1c16ae5fe421cf1a112e16fe36.jpg albuca_spiralis.jpg albuca_spiralis2_BA.jpg tumblr_mxt4lzfpX41s5pqhxo1_1280.jpg

Articoli | 19-10-15 07:49 | Visite: 49K

Il colletto va coperto o no

Commento del 05-12-2020 18:04 di Utente Non Registrato

solitamente la parte apicale del bulbo va tenuta leggermente sopra la superficie

Commento del 05-12-2020 19:34 di Sergio

Le foglie secche come si eliminano? Basta strappare?

Commento del 25-06-2021 21:09 di Utente Non Registrato

Ciao, può essere tenuta fuori riparata? Vivo a Roma. Grazie

Commento del 04-01-2022 11:23 di Utente Non Registrato

É abbastanza resistente al freddo, anche a brevi gelate se il terreno é asciutto

Commento del 04-01-2022 18:19 di Sergio

La mia albuca ha le foglie perennemente afflosciate. E' all'esterno in posizione riparata. Ho, forse, sbagliato a innaffiarla durante l'inverno?

Commento del 11-03-2022 07:02 di Utente Non Registrato

potrebbe essere carenza di luce o temperature troppo fredde

Commento del 15-03-2022 16:14 di Sergio

dove proi comprarla

Commento del 24-03-2022 16:54 di Utente Non Registrato

quanto sono alti gli steli dei fiori?? a me alcuni hanno raggiunto i 60 cm

Commento del 16-04-2022 14:26 di Utente Non Registrato

Non li ho mai misurati ma a occhio direi sui 25/30 cm

Commento del 16-04-2022 15:59 di Sergio

Quando conviene travasarla?

Commento del 09-05-2022 15:46 di Utente Non Registrato

Lo stelo va tagliato dopo la fioritura

Commento del 27-05-2022 17:15 di Utente Non Registrato

Come faccio a sapere se il mio bulbetto è da buttare? Non ho innaffiato per tutta l'estate, stamattina ho messo acqua

Commento del 11-09-2022 10:10 di Utente Non Registrato

Dovrebbe riprendere a vegetare in questo periodo. Puoi ricominciare a irrigare ora

Commento del 14-09-2022 19:33 di Sergio

L ho appena comprata la tengo in casa come la gestisco? Grazie

Commento del 13-12-2022 15:01 di Utente Non Registrato

Ciao, nell'articolo, nella sezione coltivazione trovi come coltivarla al meglio. Per domande più specifiche chiedi pure qui nei commenti

Commento del 15-12-2022 21:37 di Sergio

Appena comprato un esemplare molto piccolo. Il terriccio è molto umido e presenta alcuni muschi. Devo preoccuparmi che gli abbiamo dato troppa acqua oppure va bene così? Il terriccio non è sabbioso, ma mi sembra mix di torba e universale

Commento del 03-01-2023 17:02 di Utente Non Registrato

Un buon terriccio drenante dovrebbe asciugarsi in pochi giorni, se rimane umido a lungo ti consiglio di pulire le radici e cambiare la composta

Commento del 03-01-2023 19:22 di Sergio

Purtroppo nei vivai usano pura torba per farli crescere velocemente, ma le piante crescono deboli ed estremamente inclini a marciumi e parassiti

Commento del 03-01-2023 19:23 di Sergio

fino un nmese faeracarina tutta riccia oragli steli si sono allungatimolto e piano piano si seccano cosa devo fare?

Commento del 21-07-2023 11:51 di Utente Non Registrato

Come scritto nella sezione coltivazione di questa scheda, se gli steli seccano sta andando a riposo vegetativo

Commento del 22-07-2023 13:22 di Sergio

Ciao, le foglie della mia Albuca sono cresciute da quando l' ho acquistata un mese e mezzo fa, di quasi tre volte. Ora sono lunghe circa 50 cm quindi non riescono più a stare in piedi da sole ma hanno bisogno di un sostegno, è normale?

Commento del 11-12-2023 23:50 di Utente Non Registrato

Ciao, si è normale, anche in natura è così. Probabilmente la specie della tua pianta non è la spiralis ma la più comune humilis che fa foglie più lunghe

Commento del 13-12-2023 16:53 di Sergio

Ciao Sergio, grazie. Ho visto le foto dell' Albuca humilis e no, confermo che si tratta di Albuca spiralis. Quindi se è così anche in natura si potrebbero lasciare le foglie anche ricadenti?

Commento del 16-12-2023 00:06 di Utente Non Registrato

Si si certo, poi le perde per entrare in dormienza.

Commento del 17-12-2023 06:43 di Sergio

Ciao Sergio, grazie. Ho visto le foto dell' Albuca humilis e no, confermo che si tratta di Albuca spiralis. Quindi se è così anche in natura si potrebbero lasciare le foglie anche ricadenti?

Commento del 18-12-2023 13:03 di Utente Non Registrato

Buongiorno, potrei sapere quale sia la miglior esposizione per albuca spiralis? In estate mezz’ombra? In inverno va bene al sole in serra fredda? Sono in pianura padana.. grazie molte

Commento del 16-04-2024 15:56 di Lau

« Indietro  | 229 di 906 | Avanti »