News

Hatiora salicornioides

La pianta della settimana. Scheda tecnica.

Famiglia : Cactaceae

Nome scientifico :  Hatiora salicornioides

 

Etimologia: Il nome del genere Hatiora è un anagramma di Hariot, per onorare Thomas Hariot, uno scienziato inglese e mentore di Sir Walter Raleigh. Il nome della specie salicornoides deriva dalla sua forma simile alla Salicornia (Chenopodiacee).

Nomi comuni (inglesi): dancing bones cactus (scheletro danzante), drunkard's dream (sogno dell'ubriaco, i fusti somigliano a bottiglie) , spice cactus

Sinonimi : Rhipsalis salicornioides var. stricta, Hariota stricta, Hariota salicornioides var. villigera, Hariota villigera, Rhipsalis villigera, Rhipsalis salicornioides var. villigera, Rhipsalis salicornioides var. stricta, Hatiora salicornioides var. villigera, Rhipsalis stricta, Rhipsalis bambusoides, Rhipsalis salicornioides var. bambusoides, Hariota bambusoides, Hatiora bambusoides, Hariota salicornioides var. bambusoides.

 

Origine : Brasile (Rio de janeiro, Minas Gerais)

Habitat: Foreste del brasisle tra 0 e 1850m slm

 

Descrizione: Il Hatiora è un epifita brasiliano (in natura vivono sugli alberi). Gli steli sono senza spine. La pianta raggiunge 60cm di altezza ed  è costituita da piccoli steli di 3/4 cm somiglianti a piccoli femori o bottiglie (da qui i nomi comuni) di colore verde giallo. Gli steli no cilindrici, sottili ed eretti.

Fiori: fiorisce abbondantemente nel periodo primaverile dall'apice dei fusti. I fiori sono di color  giallo oro. Fomano piccoli frutti globosi e traslucidi contenenti numerosissimi semi neri piccoli meno di 1mm.

 

Coltivazione:  Abbastanza semplice. Richiede posizione luminosa ma non il sole diretto. Il substrato deve essere drenante va bene la mescola base (1/3di sabbione + 1/3 di torba + 1/3 di terra di campo). Rinvasare ogni 2/3 anni. 
Innaffiare dalla primavera in autunno aspettando che il terreno sia competamente asciutto. In inverno far svernare all'asciutto ad almeno 5°C.  
 
Riproduzione: Facile per talea. Prendere talee da 2 a 4 segmenti. Lasciate che il taglio si asciughi per 12 a 24 ore. Appoggiare su sabbione verticalmente. La temperatura dovrebbe essere di almeno 20°C (Maggio, Giugno). Il processo di radicazione richiede 2 a 3 settimane. 
 
 
Hatiora-salicornioides-Dancing-Bones3.jpg SalicornioidesHatiora.jpg 2190129197_f4bd24194f.jpg

News | 12-01-2016 07:52 | Autore: Sergio | Visite: 5099

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

21-11-2019 Euforbia polyacantha

07-11-2019 Astrophytum ornatum

23-10-2019 Matucana polzii

16-10-2019 Mammillaria bertholdii

23-09-2019 Mammillaria humboldtii

« Precedente | Articolo 280 di 581 | Successivo »