News

Mammillaria pseudoalamensis

La pianta della settimana. Scheda tecnica

 

Famiglia : Cactaceae

Genere: Mammillaria

Nome scientifico: Mammillaria sheldonii

Origine : Zone desertiche di Sonora e Chihuahua tra gli Stati Uniti d'America ed il Messico.

Sinonimi: Mammillaria alamensis

Varianti (varietà o sottospecie con caratteristiche simili) : Mammillaria sheldonii, Mammillaria swinglei, Mammillaria pseudoalamensis;

Descrizione: Piccola Mammillaria con caratteristiche variabili, per questo è spesso nomenclata in modo diverso ed ha dato origine a diversi nomi (sinonimia). Ha un corpo sferico di colore dal verde al rossastro in base all'esposizione. In natura cresce fino a 6cm di diametro e 15cm di altezza. I tubercoli sono cilindrici e senza lattice, la base di ogni tubercolo è quadrata a 4 lati e ascelle senza lana. Ciascun tubercolo ha da 8 a 13 spine radiali. Le spine lunghe sino a 6mm sono aghiformi, bianche con la punta marrone. Ha da 1 a 4 spine centrali (nessuna nella M. alamensis), leggermente uncinate a differenza delle radiali che sono dritte, lunghe sino a 1,5cm di colore più scuro rispetto alle radiali.

Fiori: imbutiformi,  diurni, di colore rosa/violaceo rosa con margini leggermente più chiari. Sono grandi circa 2 cm di diametro (fino a 3,5 nella M. alamensis). Stimmi sono verdi (arancioni nella M. pseudoalamensis ). I fiori si aprono in primavera e rimangono aperti per circa tre o quattro giorni.

Frutto: sono a forma di peperoncino di color rosso scarlatto e lunghi sino 25-30 mm.

Semi: neri di 1mm circa.

Coltivazione: Facile. Questa pianta crecse e fiorisce facilmente e ha bisogno di posizione luminosa. Utilizzare terriccio per cactus standard con un buon drenaggio a base minerale. Per evitare marciumi all'apparato radicale aspettare sempre che tutto il pane di terra sia asciutto prima di ribagnare. Per incoraggiare la fioritura fertilizzare con concimi poveri di azoto a metà delle dosi indicate solo nella stagione vegetativa (è sufficiente una max due volte all'anno in primavera).
In inverno lasciare asciutta. Anche se è abbasatanza resiste al freddo (sino a -7gradi) si consiglia di ripararla a temp superiori a 5 gradi.

Propagazione : per semi

 

 

Foto da Google

 

Mammillaria_pseudoalamensis.jpg Mammillaria_sheldonii_2.JPG

Mer 17 Febbraio 2016 alle 7:50 | Autore: Sergio | Visite: 3197

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

18-05-2019 Mammillaria microhelia

22-09-2018 Mammillaria mazatlanensis

12-05-2018 Mammillaria candida

01-03-2018 Mammillaria gracilis

23-02-2018 Mammillaria thornberi

« Precedente | Articolo 210 di 427 | Successivo »