News

Parodia warasii

La pianta della settimana. Scheda tecnica

 

Famiglia : Cactaceae 

Nome scientifico :  Parodia warasii

Origine : Rio Grande do Sul, Brasile

Etimologia: il nome del genere  è stato assegnato in onore di Lorenzo Raimundo Parodi (1895-1966), botanico argentino. Il nome della specie warasiideriva invece dal collezionista di piante Eddie Waras di San Paolo.

Sinonimi : Eriocactus warasii , Notocactus warasii 

Descrizione: Cactus brasiliano con fusto globoso o cilindrico, alto sino a 6cm. Per lo più solitari da giovani e ramificati alla base poi. Il colore dell'epidermide è di colore verdeazzurro scuro, con 10-12 coste, e spine fitte di colore oro, sottili, lunghe sino a 2cm, ben allineate lungo le costolature. Molto spesso confuso per via della somiglianza con N. leninghausii e N. magnificus che hanno una superfice più grigiastra e meno verde. ma con superficie verde. I grandi fiori gialli con i petali lucidi spuntano dall'apice in estate e sono larghi 6-7 cm

Coltivazione: E 'facile da coltivare. Ha bisogno di molta luce per mantenere una bella spinagione. Coltivare in vaso con un buon drenaggio e un compost neutro o leggermente acido. Bagnare abbondantemente in estate quando la terra è ben asciutta. Meglio se innaffiato con acqua piovana. In inverno lasciare asciutto a temperature superiori ai 0 ° C. Se bagnato in iverno tende a  marcire facilmente o a perdere completamente le sue radici.

Propagazione: seme o talea

 

Altre foto da Google

100624-150-Parodia-warasii.jpg Parodia_warasii_03.jpg

Dom 28 Agosto 2016 alle 19:37 | Autore: Sergio | Visite: 3342

Commenta prima degli altri!

« Precedente | Articolo 247 di 439 | Successivo »