News

Ferocactus alamosanus

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia: Cactacee

Genere: Ferocactus

Nome scientifico: Ferocactus alamosanus

Nomi comuni: biznaga, cactus barile di Alamos

Etimologia: il nome della specie deriva dal luogo di origine (Alamos)

Origine : Montagna a est di Alamos ne deserto di Sonora in Messico.

Sinonimi : Echinocactus alamosanus, Ferocactus alamosanus var. platygonus, Ferocactus alamosanus ssp. reppenhagenii, Ferocactus reppenhagenii, Ferocactus alamosanusvarp. reppenhagenii, Ferocactus pottsii var. alamosanus,  Parrycactus alamosanus ssp. reppenhagenii.

Descrizione:  Piccolo cactus con la classica forma a barile, generalmente solitario. Molto simile ad altri ferocactus affini come: F. pottsii , F. schwarzii , F. reppenhagenii , glaucescens F. e F. Echidne. Inizialmente ha forma globosa depressa all'apice poi  cilindrico , cresce mediamente fino a 30 cm di diametro e 25 di altezza. Ha da 12 sino a 20 costole strette e acute.  Ha spine più fini e meno robuste di altri ferocactus quasi aghiformi con colorazione più scura nelle spine giovani. Ha una spina centrale a volte appiattita lunga fino a 6 cm e 8 spine radiali di colore giallo paglierino lunghe da 3 a 4 cm.

Le piante mature (solitamente con diametro maggiore di 15cm) in estate producono vicino all'apice fiori gialli (raramente sul verde) dai petali larhi, lunghi fino a 4,5 cm e 3,5 cm di diametro.  Il frutto maturo è rosso mattone

Coltivazione: abbastanza facile anche se inizilamente cresce lentamente. Richiede terriccio standard per cactus comunque ben drenante. Rinvasare al max ogni due anni in vaso di poco più grande del precedente o nello stesso vaso ma con nuova terra. Dopo il rinvaso non fornire acqua per aspettare che le radici tagliate si asciughino. Dalla primavera all'autunno annaffiare abbondantemente ma aspettare sempre che la terra sia completamente asciutta. Evitare di bagnare il fusto soprattutto quando il sole è cocente.

Richiede una luce brillante, pieno sole o ombra alta in estate se è estremamente caldo Dentro casa difficilmente cresce bene. In inverno se lasciata asciutta resiste anche a brevi gelate. Come altre piante necessita di un periodo di riposo invernale per la produzione di una abbondante fioritura. 

Propagazione: da seme

 

Altre foto da Google

 

Ferala03.jpg Ferocactus_alamosanus.JPG

Mar 18 Aprile 2017 alle 6:45 | Autore: Sergio | Visite: 1408

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

27-05-2016 Ferocactus glaucescens

27-03-2016 Ferocactus pilosus

11-02-2015 Ferocactus macrodiscus

12-11-2014 Ferocactus emoryi 

01-04-2014 Ferocactus - Nuovo Fotolibro

« Precedente | Articolo 285 di 431 | Successivo »