Articolo

Opuntia dillenii f. reticulata

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia : Cactaceae

Genere: Opuntia

Nome scientifico : Opuntia dillenii

Origine :  Europa (cultivar), inizialmente originaria delle Florida Keys

Sinonimi : Cactus dillenii, Opuntia zebrina, Opuntia nitens, Opuntia melanosperma, Opuntia atrocapensis, Opuntia stricta var. dillenii, Opuntia anahuacensis, Opuntia zebrina forma 'reticulata' 

Descrizione: La forma reticulata della Opuntia dillenii è piuttosto particolare e affascinante per via della sua epidermide con cicatrici che la fanno sembrare la pelle di un serpente. Ha piccole spine rigide gialle e brune e glochidi molto irritanti come la maggior parte delle opuntie. 
Produce fiori gialli grandi 4/5cm e frutti rossi oblunghi a maturazione

Coltivazione: sono facili da coltivare. Richiedere pieno sole a ombra parziale con un mix di terreno ben drenato. In vegetazione annaffiare regolarmente aspettando che asciughi tra una irrigazione e l'altra. Durante i mesi invernaliresiste a secco sino a 5/10 ° C, o a brevi gelate (sino a -5 °C) se l'aria non è troppo umida. 

Propagazione: Semplice per talea in qualsiasi momento nella stagione vegetativa. Tagliare all'inizio della pala  e lasciar asciugare il taglio per un paio di giorni. Dopodichè poggiare o interrare solo leggermente su substrato poroso mantenuto umido. Solitamente radica entro un mese.

 

 

Altre foto da Google Immagini

w3s.jpg 33dbea8eaaaddb4cbbbbe5dac2ec839b.jpg

Articoli | 04-11-17 13:23 | Visite: 3K

Nascondi 3 Commenti

Affascinante. Complimenti per le splendide immagini.

Commento del 30-11-2017 18:33 di Utente Non Registrato

Coltivata da anni, questa primavera presentava marciume (forse la gelata di marzo le ha fatto male), ho tagliato dei segmenti dei fusti, li ho abbandonati su un cestino. Oggi ho scoperto che da ogni segmento e’ spuntato un nuovo getto, così senza averla collocata per la radicazione. Quasi mi commuovo

Commento del 21-06-2021 18:17 di Utente Non Registrato

Le piante non smettono mai di sorprenderci

Commento del 22-06-2021 20:49 di Sergio

Ti potrebbe interessare anche:

« Indietro | 390 di 709 | Avanti »