Articolo

Pyrenacantha malvifolia

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Nome scientifico: Pyrenacantha malvifolia

Famiglia: ICACINACEAE

Genere: Pyrenacantha è un genere di pianta della famiglia Icacinaceae . Ha circa 20 specie, tutte provenienti dai tropici.

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco “pyren” (grano) e “canta” (spina).  Il nome della specie invece deriva da malvifo'lia: con foglie simili alla malva.

Nome comune: sedia di scimmia

Sinonimia: TREMATOSPERMA cordatum

Origine: Africa orientale (Etiopia, Somalia, Kenya, Tanzania).

 

Habitat: cresce su suoli ricchi di ferro, con ghiaia di quarzo ad altitudini tra 400 e 1500 m slm. In natura nel periodo secco il suo caudice è spesso mangiato dagli orici (antilopi)

Descrizione: Pyrenacantha malvifolia è una succulenta caudiciforme. E' considerata da molti come la pianta con il caudex superficiale più grande. Il suo caudex può raggiungere infatti fino a 1,5 m di larghezza e 70cm di altezza, è di forma semi-sferica spesso deformato e irregolare, è quasi completamente fuori terra.  La caratteristica di questa specie e l’aspetto bitorzoluto del caudice in cui accumula riserve. Da esso partono steli come quelli della vite che si aggrappano a qualsiasi sostegno vicino. Gli steli possono arrivare sino a 15 metri e nella parte vicino al fusto sono spinosi e con poche foglie. nelle parti più giovani sono verdi con foglie cordate, ottuse all’apice, verde scuro dai 4 ai 12cm di lunghezza. 

Di solito è una specie dioica che produce frutti rosso-arancio su piante femminili, ma anche monoica o raramente con fiori ermafroditi (bisessuali) . I fiori sono molto piccoli.

Coltivazione: Pyrenacantha malvifolia è una succulenta di facile coltivazione e abbasanza resistente. Per evitare marciumi meglio utilizzare un terriccio minerale che asciughi velocemente.
Sebbene mostri una riduzione dell'attività nel periodo gennaio - aprile, non va mai in completa dormienza e porta sempre delle foglie. Al contrario, può essere deciduo in inverno se mantenuto al freddo e asciutta.
Esposizione: preferisce il sole o ombra alta (sole indiretto), ma il tubero dovrebbe rimanere costantemente all'ombra.
Quando la temperatura minima è stabile sopra i 10gradi forniròe regolarmente acqua e fertilizzanti ma solo se il terreno è completamente asciutto dalla irrigazione precedente. In inverno lasciare asciutta in una posizione ventilata.

Propagazione: per formare un bel caudice deve essere seminata.

 

Altre foto da Google Immagini

Pyrenacantha_malvifolia-IMG_0235.jpg Pyrenacantha_malvifolia00.jpg

Articoli | 24-03-20 11:18 | Autore: Sergio | Visite: 360

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

06-10-2020 Opuntia monacantha

16-10-2020 Crassula marnieriana

30-09-2020 Delosperma lehmannii

15-09-2020 Lithops divergens

02-09-2020 Thelocactus setispinus

« Precedente | Articolo 587 di 640 | Successivo »