Articolo

Trichocereus pascana

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia: Cactaceae

Genere: Echinopsis

Nome scientifico:  Echinopsis atacamensis ssp.pasacana

Sinonimia: Helianthocereus pasacana, Cereus pasacana, Pilosocereus pasacana, Echinopsis atacamensis, Echinopsis rivierii, Echinopsis formosima, Trichocereus atacamensis ssp.pasacana, Echinopsis pasacana

Nomi comuni: Cavul, Pasakana, Pasacana Tree Cactus, Pasakana 

Origine:  Argentina del nord (province di Jujuy, Tucuman e Salta) e Sud Bolivia.

Habitat: cresce su pendii in aree semidesertiche sino a 2000 metri sul livello del mare

Descrizione: il Trichocereus pasacana è un cactus colonnare  che scresce fino a 10 metri di altezza. Può raggiungere un diametro di 30-45 centimetri e ha tra 18-22 costole. E ricoperto da piccole spine aghiformi lunghe fino a 15 centimetri. Le spine sono di colore giallo anche se le vecchie piante tendono ad avere meno spine di quelle giovani. 

Fiorisce in tarda primavera producendo lunghi fiori rosa-bianco lunghi 10-14 cm con il tubo floreale coperto da lunghi peli scuri. I fiori si aprono la sera e durano dalle 18 alle 40 ore, quando impollinati producono frutti verde scuro, densamente coperti di peli, lunghi fino a 5 cm. I frutti sono commestibili.

Questa pianta è estremamente variabile, alcune tendono a ramificarsi più di altrespesso infatti viene confusa, soprattutto gli esemplari giovani con Trichocereus Terscheckii e Trichocereus Atacamensis.

Coltivazione: E' un cactus facile da coltivare, adatto ad essere coltivato in piena terra o in vaso. Deve pero' ricevere molta luce. Ha bisogno di un terriccio ben drenante e rinvasi frequenti per poter garantire una crescita più veloce. Trichocereus Pasacana può tollerare temperature molto basse per brevi periodi di tempo, sino a -5 ° C. Le piante in inverno devono essere asciutte.

Riproduzione: da talea di fusto o da seme.

Curiosità: nei luoghi di origine è una pianta così comune e coriacea che viene usata addirittura come cancellata o come recinto per il bestiame.

 

 

Altre foto da Google immagini

f9e8f420b0e64ef0f40532b4033f4814.jpg

Articoli | 28-05-20 11:47 | Autore: Sergio | Visite: 422

Commenta prima degli altri!

« Precedente | Articolo 603 di 635 | Successivo »