News

Approfondimenti sul Germinatoio a Led 2.0!

Aggiornamenti e modifiche...


A distanza di un anno e  quasi 2mila ore in funzione vi aggiorno sulle modifice e sui risultati del mio germinatoio DuePuntoZero!

Vi anticipo subito che il risultato è più che positivo... anche sulla base dei precedenti fallimenti. E' piu' che positivo soprattutto considerando il rapporto consumi/risultati.

La prima modifica che si è resa necessaria è stata la disattivazione del cavo riscaldante, con mia sorpresa, i LED riscaldano abbastanza da poterla escludere completamente. Questo, oltre che un guadagno in termini di consumi, è anche una bella semplificazione per chi il germinatoio deve ancora costruirlo. Supponendo che la temperatura ambientale (della stanza) non scenda mai sotto i 15gradi i led riscaldano abbastanza da mantenere la temperatura all'interno del germinatio tra i 18 e i 30gradi senza resistenze addizionali e senza bisogno di termostato. Riassumendo: anche I LED riscaldano!!!

Ho modificato la configurazione del pannello led aumentando il rapporto tra i led rossi e quelli blu perchè era troppo basso, al momento è poco più di 1/3, ma conto prossimamente di arrivare ad almeno 1/4, che dovrebbe essere quello minimo consigliato. Vi ricordo di usare led waterproof inquanto si crea parecchia condensa sul pannello e in generale l'umidità relativa è sempre superiore al 70%.

Tra le altre modifiche, non meno importanti ho alzato il fondo del cassone in modo che i vasi stiano a 15cm circa dai led ed ho aumentato la luminosità ricoprendo le pareti del cassone con della carta argentata adesiva (domopack) in modo che si rifletta piu' luce verso le piante.


Non so se è solo un impressione ma credo che l'attuale rapporto di led favorisca la crescita a discapito della germinazione dei semi... ma per ora la sperimentazione continua...

GUARDA TUTTE le FOTO del GERMINATOIO

Nelle foto sotto alcune semine di E Grusoni di Novembre 2012 nelle varie fasi di crescita all'interno del germinatoio a led


Ven 1 Marzo 2013 alle 14:29 | Autore: Admin | Visite: 6973

Commenta prima degli altri!

« Precedente | Articolo 32 di 439 | Successivo »