News

La cocciniglia cotonosa

Rubrica: I consigli...

 

Giancarlo mi scrive:

"ho un grosso problema con qualcosa che sembra cocciniglia cotonosa, ecco alcune  foto che mostrano la situazione di alcuni miei esemplari.
Come mi consigli di comportarmi? Ti chiedo se c'è qualche prodotto che mi garantisce un buon risultato, e modi e dosi di somministrazione in funzione di quella che è la situazione attuale. Grazie"
 

Ciao Giancarlo, si purtroppo è proprio cocciniglia cotonosa, ho avuto 2 in infestazioni in serra parecchi anni fa soprattutto all'inizio quando tenevo molto asciutto in inverno. Non voglio scoraggiarti ma a dire il vero ho perso parecchie piante perchè quando te ne accorgi solitamente è troppo tardi. Stai attento che è molto contagiosa, quindi separa subito le piante malate, ovviamente l'ideale sarebbe eliminare tutto il pane di terra, pulire per bene le radici con getti d'acqua (o acqua poco saponata)  e riportarle a radice nuda per poter immergere l'apparato radicale sino al colletto in un buon anticoccidico.  Ti consiglio ad esempio Reldan 22 + Confidor, si trovano facilmente perchè commercializzati dalla Bayer. Le dosi consigliate sono per il Reldan 5-10 ml per litro per il confidor invece 1 ml a litro. Devi ripetere l'operazione almeno ogni 15 giorni. Se non trovi il reldan prova solo con il confidor.
(ovviamente conosciamo tutti gli effetti del Confidor sugli insetti e soprattutto sulle api e sono il primo a scoraggiarne l'uso ma in questi casi disperati le soluzioni fai da te e la lotta biologica non mi hanno mai dato risultati apprezzabili).
Se non vuoi togliere il pane di terra puoi provare (rischiare) ad innaffiare con l'anticoccidico ma ricordati che adesso le piante saranno a riposo vegetativo (questi giorni la minima è di circa 6gradi) e che rischi che marciscano se il pane di terra rimane umido a lungo e non ha il giusto equilibrio tra calore-acqua-luce.
Aggiornami sul risultato. Buona coltivazione.

 

Se vuoi approfondire nella pagina Malattie e Cure trovi altre utili informazioni

 

DSCN0638.JPG DSCN0639.JPG DSCN0640.JPG

Lun 23 Luglio 2018 alle 14:22 | Autore: Admin | Visite: 5288

« Precedente | Articolo 384 di 402 | Successivo »