Articolo

Ferocactus robustus

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia: Cactaceae

Genere: Ferocactus

Specie: robustus

Etimologia: da Robusto, resistente.

Sinonimia: Echinocactus robustus, Echinofossulocactus robustus.

Habitat: Stati Messicani di Puebla e Oaxaca su aree calcaree a 1500-2100 metri di altitudine

Descrizione: Ferocactus ben riconoscibile con fusto pollonante. Forma enormi gruppi alti 1 m, e 5 m di diametro, la parte visibile dei corpi e piu o meno globosa, fino a 10 cm di diametro, verde, con 8 costolature acute.

Nelle areosle si contano da 10 a 14 spine radiali, fini e simili a setole, bianche, e da 4 a 7 piu forti spine centrali, dritte o leggermente curvate, angolate o appiattite di color  rosso o marroni

I Fiori gialli, con qualche petalo rosso, ampi e lunghi da 30 a 40 mm stigmi rossi

I Frutti quando maturi sono gialli,  lunghi da 20 a 30 mm 20 mm di diametro, con brattee ampie e separate, succose. Contengono decine di semi lunghi 1 5 mm neri.

Coltivazione: Come indica il nome della specie è un F. robusto, facile da coltivare. Si adatta, in climi miti anche a stare all'aperto tutto l'anno. Per evitare che alla base suberifichi lasciando antiestetiche macchie marroni dal colletto sino alle coste è bene rinvasarlo periodicamente per farlo crescere rapidamente. Pollona già quando i fusti raggiungono gli 8-10cm. Usare per il trapianto ciotole basse e ampie. Usare terriccio ben drenante per evitare ristagni e marcescenze radicali.
In inverno resiste bene a brevi gelate se mantenuto completamente asciutto. 

 

Foto: @ecoalejandro

 

frobustusf.JPG frobustus.JPG

Articoli | 11-07-22 12:54 | Visite: 272

Nascondi 2 Commenti

Ciao e possibile sapere quante colorazioni dei fiori ha il ferocactusha ul f

Commento del 25-08-2022 16:24 di Utente Non Registrato

questa specie ha solitamente il fiore giallo

Commento del 02-09-2022 16:23 di Sergio

Ti potrebbe interessare anche:

« Indietro | 755 di 769 | Avanti »