Articolo

Rhipsalis Cereuscula

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia: Cactaceae

Genere: Rhipsalis

Specie: Rhipsalis cereuscula Haw.

Sinonimia: Erythrorhipsalis cereuscula ,  Hariota cereuscula

Nomi comuni: Coral Cactus, il Rice Cactus e il Mistletoe Cactus.

Origine: originaria del Brasile, Paraguay, Argentina.

Habitat: E' una pianta epifita che in natura vive normalmente nel fusto degli alberi all'ombra parziale del sole. Cresce ad altitudini comprese tra 200 e 1.400 metri sul livello del mare.

Descrizione: Succulenta dal portamento prima eretto poi ricadente . Produce lunghi fusti sottili e carnosi, cilindrici, molto ramificati, di colore verde, spessi 4 mm. I fusti sono formati da segmenti di 1-2cm. Produce fiori solitari, strettamente imbutiformi, di colore bianco, lunghi fino a 1,5 cm, con sepali di colore verde-rosato, che sbocciano abbondantemente in primavera sull'apice dei rametti.
Se impollinati si formano frutti obovoidali bianchi, larghi 5 mm.
Può raggiungere circa 60 cm di altezza. 

Coltivazione: è una pianta abbastanza comune e molto apprezzata anche come pianta d'appartamento. Predilige un ambiente luminoso, ben schermato in estate con forte insolazione. E' preferibile coltivarla in vasi sospesi in modo che possa ricadere come in habitat.  Resiste a temperatura minime anche prossime allo zero ma solo per brevi periodi ed in condizioni completamente asciutte.

Innaffiare dalla primavera all'autunno ma solo quando il terreno è completamente asciutto. Il terreno deve essere morbido e drenante (terriccio per cactus standard). In inverno meglio tenerla asciutta se la temperatura scende sotto i 10gradi.

Riproduzione: per talea di rametti di un anno messi a radicale in substrato o pomice mantenuta umida in tarda primavera/estate.

 

Foto di k.y913

Rhipsalis_Cereuscula.JPG Rhipsalis_Cereuscula2.JPG

Articoli | 05-08-22 09:48 | Visite: 506

Commenta prima degli altri!

« Indietro | 758 di 785 | Avanti »