News

Gasteria glomerata

La pianta della settimana. Scheda tecnica

Famiglia :Asphodelaceae

Nome scientifico :  Gasteria glomerata 

Nomi comuni: Koga Gasteria, lingua di bue

Origine :  sud-est della Provincia del Capo (Sud Africa)

Habitat: Cresce terreni rocciosi (quarziete e arenaria) ad una altitudine compresa tra 500 e 700m leggermente acidi con un pH di 6,4. Il clima è caldo in estate e mite in inverno , senza gelo. Precipitazioni annue di 300-400 mm con inverni secchi.

Etimologia : Il nome glomerata specifico significa raggruppati in una testa e si riferisce ai suoi grappoli di fiori densamente disposte.

Descrizione: Succulenta senza stelo alta 1,5 (max4) centimetri,formano gruppi di qualche cm di diametro. Foglie ovate leggermente ruvide, grigio verde o glauche, lunghe sino a 5mm e circa 2cm di larghezza alla base

Fiori: L'infiorescenza è costituita da un raceme lungo 120-200 mm, con da 8 a 20 fiori pendenti. I fiori sono arancioni con punte marrone/verde. Fiorisce in primavera.

Coltivazione: crescita lenta, ma è una specie longeva e facile da coltivare. Può essere coltivata in piena terra in clima mediterraneo o in vaso. Scegliere un terriccio minerale poroso per aumentare il drenaggio. In estate proteggere dai raggi diretti del sole. Irrigazioni regolari in estate. Lasciare asciutta in inverno

Propagazione: Per propagare per talea di foglia, rimuovere una foglia e lasciare cicatrizzare per circa un mese. Poi posizionare eretta o su un fianco su substrato sabbioso leggermente umido. 

 

 

Altre foto da Google

ec3e468dc60c5ba70d7c4bd222347318.jpg Gasteria_glomerata_hh.jpg Starr_080304-3221_Gasteria_glomerata.jpg

News | 24-02-2017 14:06 | Autore: Sergio | Visite: 2141

Commenta prima degli altri!

Ti potrebbe interessare anche:

18-04-2015 Gasteria armstrongii 

« Precedente | Articolo 363 di 579 | Successivo »